andreabugari_s@alice.it  |  +39 0721. 820914

Consulenze e Tecnologie

Può capitare che neanche il più esperto ingegnere navale riesca ad identificare un problema e in questo la tecnologia ci aiuta, ci aiuta a penetrare all’interno delle fibre, dei metalli, degli impianti e dei macchinari.
Noi e il nostro team di ingegneri navali, elettronici e meccanici siamo espertissimi nell’individuare quale potrebbe essere il problema, ma per darne la certezza e l’intensità abbiamo bisogno di strumenti sofisticati e delicatissimi che soltanto un buon perito può utilizzare.

Controllo vibrazioni
Spesso può capitare che su un imbarcazione sorga un problema, che magari era presente al momento della consegna, o magari successivamente per qualche anomalia; questo può essere il tipico caso delle vibrazioni e/o conseguente rumorosità. Dagli strumenti in nostro possesso e attraverso dei sensori, possiamo rilevare se la vibrazione è prodotta dai macchinari in rotazione, vedi motori, invertitori etc o se è un problema strutturale e anche da che zona viene; quindi a seguito della lettura dei vari valori di hertz rilevati io e il mio team rileviamo la fonte e prendiamo i dovuti provvedimenti tecnici e soluzioni.

tecnologia_01

Durante un rilevamento vibrazioni con sensore in coperta e vibrometro in mano all’operatore

tecnologia_02

Posizionamento sensori

tecnologia_04

Inoltre disponiamo di:

  • Misuratori di umidità per monitorare le carene in legno e vetroresina
  • Strumento ad ultrasuoni per rilevare spessori di fasciame
  • Fonometri per individuare gli esatti decibel nei vari ambienti per una piacevole vita a bordo